AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI CANDIDATUREAI FINI DELLA CONCESSIONE DELLA CITTADINANZA ONORARIA E DELLE CIVICHE BENEMERENZE A CITTADINI ITALIANI E STRANIERI

(Approvato con delibera di Consiglio  Comunale n. 17 del 03.06.2021)

Richiamata la deliberazione del Consiglio  Comunale n. 17 del 03.06.2021 con la quale veniva approvato  il Regolamento Comunale per la concessione delle civiche onoreficenze e benemerenze.

Considerato che è intenzione dell’amministrazione comunale concedere in concomitanza con le celebrazioni per il milite ignoto, la Cittadinanza Onoraria e Civiche Benemerenze a cittadini che con il loro impegno per il dialogo fra popoli e culture diverse, per la difesa delle libertà fondamentali dell’individuo, per la salvaguardia dell’ambiente e del pianeta, per la ricerca in campo medico e scientifico e per il progresso umano, si siano particolarmente distinti, conseguendo traguardi prestigiosi a livello nazionale e/o internazionale, divenendo esempio e riferimento per la comunità di Striano, così da indurre la città a ritenersi onorata di annoverarli fra i propri cittadini.

Al riguardo di precisa che:

La Cittadinanza Onoraria viene conferita nel corso di una cerimonia ufficiale, alla presenza del Consiglio Comunale, mediante la consegna da parte del Sindaco o di un suo delegato, in nome e per conto della comunità di Striano, di una pergamena che attesta l’iscrizione simbolica, all’anagrafe del Comune di Striano, di coloro i quali si siano particolarmente distinti nei campi e per le attività di cui sopra , conseguendo traguardi prestigiosi a livello nazionale e/o internazionale, e che la Città si ritenga onorata di annoverare fra i propri cittadini per gli alti meriti conseguiti.

La Cittadinanza Onoraria è conferita con deliberazione del Consiglio Comunale, con maggioranza dei 2/3 dei Consiglieri aventi diritto. L’atto di conferimento dovrà contenere l’indicazione delle ragioni e delle motivazioni per cui viene conferito l’istituto: la deliberazione dovrà riportare, oltre a tali motivazioni, la biografia del beneficiario.

La proposta di conferimento viene rimessa all'Ufficio di Presidenza, che, sentiti i capigruppo consiliari, ne valuta la rispondenza ai criteri fissati dal presente regolamento ed esprime un parere motivato da inoltrare al Consiglio Comunale per l’approvazione definitiva tenendo presente che il numero massimo di Cittadinanze Onorarie, conferibili dalla Città di Striano, è stabilito in due all’anno.

Gli attestati di civiche benemerenze vengono conferiti dal Presidente del Consiglio Comunale che annualmente, nei tempi previsti dal bando di cui all’art. 8 del regolamento, indica i nominativi, di meritevoli o che si siano distinti in campo od ambito sportivo, che si siano prodigati in concreto nell’ambito delle pari opportunità, che si siano impegnati per la pacifica convivenza, che si siano distinti in ambito o campo culturale e turistico, e nel mondo dei giovani e della scuola.

Le proposte di concessione delle pubbliche benemerenze, contenenti la motivazione e gli altri elementi utili alla loro valutazione, possono essere inoltrate da qualsiasi Ente, Associazione, Istituzioni o singolo cittadino che, per loro conoscenza diretta, siano in grado di sottolineare le attività ritenute degne di essere pubblicamente riconosciute ai fini di cui all’art. 1 del succitato  regolamento. Non è consentita la presentazione di proposte da parte di chi abbia rapporti di parentela fino al III grado con il candidato alla pubblica benemerenza.

Il responsabile del Servizio Affari Generali è individuato come responsabile del procedimento amministrativo.

Il Servizio Affari generali provvede alla loro istruttoria, corredandole di ogni altro utile elemento informativo, comprendente l’eventuale precedente concessione di altra benemerenza.

Le proposte di candidatura così istruite sono valutate dall'Ufficio di Presidenza unitamente ai Capigruppo consiliari, presieduto dal Presidente del Consiglio Comunale ed alla presenza del Sindaco. Detto organismo ha la facoltà di accoglierle/non accoglierle, dandone motivazione.

Per il conferimento di civiche benemerenze per le quali non sia possibile seguire le relative procedure, si rimanda a quanto stabilito per la cittadinanza onoraria  

 La concessione delle Civiche Benemerenze è deliberata dal Consiglio Comunale, con maggioranza dei 2/3 dei Consiglieri aventi diritto, al quale sono trasmessi gli atti istruttori di concessione con parere conclusivo.

A tal fine si invitano gli Enti, Associazioni, Istituzioni o i singoli cittadini, che non abbiano rapporti di parentela fino al III grado con il candidato, oppure il  Sindaco stesso o la Giunta Comunale o i consiglieri Comunali a presentare entro il giorno 4 ottobre 2021 alle ore 12:00, proposta di attribuzione di Cittadinanza Onoraria, e/o di civica benemerenza, completa di riferimenti biografici, motivazioni e di ogni altra indicazione  utile allo scopo nel rispetto di quanto previsto dal vigente regolamento:

-al seguente indirizzo e-mail: protocollo@striano.gov.it    ;

-oppure a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo: protocollo@pec.striano.gov.it    ,

 

Il Responsabile del Servizio Affari Generali

F.to Dott. Biagio Minichini

 

Il Presidente del Consiglio Comunale

F.to Cav. Francesco D’Andrea

 

Il SINDACO

F.to Antonio Del Giudice

Elenco siti tematici

 
 

IBAN

CONTO CORRENTE BANCARIO
INTESTATO A: COMUNE DI STRIANO – SERVIZIO TESORERIA COMUNALE
IBAN: IT29M0306940273100000046008
INTESA SAN PAOLO FILIALE DI STRIANO
Servizi Vari

CONTO CORRENTE POSTALE
INTESTATO A: COMUNE DI STRIANO – SERVIZIO TESORERIA COMUNALE
CCP: 22983803