AVVISO PUBBLICO DI ACCREDITAMENTO DELLE LIBRERIE PER LA FORNITURA GRATUITA E/O PARZIALMENTE GRATUITA DEI LIBRI DI TESTO, PER L’A.S. 2021/2022, AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE CITTADINE DI I E II GRADO, IN PARTICOLARI CONDIZIONI ECONOMICHE

AVVISO PUBBLICO DI ACCREDITAMENTO DELLE LIBRERIE PER LA FORNITURA GRATUITA E/O PARZIALMENTE GRATUITA DEI LIBRI DI TESTO, PER L’A.S. 2021/2022, AGLI STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE CITTADINE DI I E II GRADO, IN PARTICOLARI CONDIZIONI ECONOMICHE MEDIANTE IL SISTEMA DELLE CEDOLE LIBRARIE.

L'Amministrazione Comunale assicura la fornitura gratuita e/o parzialmente gratuita dei libri di testo, per l’A.S. 2021/2022, agli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado mediante il sistema delle cedole librarie, titoli dal valore predefinito e differenziato per classe.

 

Per l'anno scolastico 2021/2022, le librerie/cartolibrerie interessate possono chiedere l'accreditamento al Comune di Striano, per l'espletamento delle attività relative alla fornitura gratuita e/o parzialmente gratuita dei libri di testo agli alunni delle scuole secondarie di I e II grado, in particolari condizioni economiche.

Le cedole precompilate verranno consegnate agli esercenti la potestà genitoriale o parentale sugli alunni o, in alternativa, ai loro rappresentanti legali o agli stessi alunni se maggiorenni. Le librerie o cartolibrerie possono ritirare le cedole esclusivamente dagli esercenti la potestà genitoriale o parentale o dagli stessi alunni se maggiorenni e, pertanto, si impegnano a:

  • non accettare deleghe massive recanti la firma o rilasciate ad un solo portatore quali rappresentanti di classe, eventuali Incaricati delle Istituzioni Scolastiche, rappresentanti editoriali o qualsiasi soggetto a tale scopo incaricato e che non abbia alcun legame giuridico con

 

gli alunni;

  • verificare che la cedola sia sottoscritta e timbrata dal Dirigente Scolastico;
  • consegnare i libri esclusivamente e personalmente ai genitori degli alunni o agli esercenti la responsabilità genitoriale o parentale o

agli stessi alunni se maggiorenni.

 

Gli esercenti di librerie o cartolibrerie, che intendano aderire alla procedura di accreditamento, dovranno presentare formale richiesta al

Comune di Striano, nella quale dovranno dichiarare di essere in possesso dei seguenti requisiti:

- iscrizione alla Camera di Commercio per le categorie merceologiche ATECO 47.61 e 47.62, e comunque per qualsiasi categoria merceologica che consenta la vendita al dettaglio di libri scolastici;

- gestione del proprio ciclo di fatturazione esclusivamente in modalità di fatturazione elettronica; disposizione di un effettivo luogo di esercizio dell'attività di vendita al dettaglio con indicazione dell'ubicazione e dell'orario di apertura al pubblico.

Sulla base delle domande pervenute ed ammesse, sarà predisposto e pubblicato l'elenco dei soggetti accreditati ai quali gli esercenti la potestà genitoriale o parentale degli alunni o gli stessi alunni, se maggiorenni, potranno consegnare le cedole librarie.

 

Solo le librerie o cartolibrerie regolarmente accreditate potranno ritirare le cedole sottoscritte, timbrate dal Dirigente Scolastico e consegnare i libri ai richiedenti.

Le fatture elettroniche dovranno pervenire al seguente indirizzo pec:protocollo@pec.striano.gov.it   codice IPA: H6NVVH con allegato apposito file contenente i dati identificativi delle cedole ritirate.

 

L'esercente di librerie o cartolibrerie che intende accreditarsi presso il Comune di Striano, ai fini della fornitura dei libri di testo per l'anno scolastico 2021/2022 agli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado in particolari condizioni economiche, dovrà presentare specifica domanda, secondo il modello -allegato A al presente avviso, al Protocollo Generale del Comune, entro il termine del 06 settembre 2021.

Alla domanda di accreditamento dovrà essere allegata la seguente documentazione:

 

- allegato A):dichiarazione ai sensi dell'art. 3 Legge 13 agosto 2010 n. 136 e s.m.i. secondo il modello

- allegato B; dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR n. 445/2000 secondo il modello

-allegato C;convenzione per il diritto allo studio e l’efficienza della distribuzione delle cedole librarie alle famiglie tra regioneCampania, ANCI Campania, A.L.I., S.I.L. per accettazione;

copia del documento di riconoscimento in corso di validità del rappresentante legale;

 

Nella domanda deve essere indicato eventuale sconto praticato.

 

Il Responsabile del Servizio Affari Generali

Dott. Biagio Minichini

 

L’Assessore alla Pubblica Istruzione

  Dott.ssa Antonietta Boccia

Il Sindaco

Antonio Del Giudice

Elenco siti tematici

 
 

IBAN

CONTO CORRENTE BANCARIO
INTESTATO A: COMUNE DI STRIANO – SERVIZIO TESORERIA COMUNALE
IBAN: IT29M0306940273100000046008
INTESA SAN PAOLO FILIALE DI STRIANO
Servizi Vari

CONTO CORRENTE POSTALE
INTESTATO A: COMUNE DI STRIANO – SERVIZIO TESORERIA COMUNALE
CCP: 22983803